UN TEAM DI TRADER PROFESSIONISTI
PER LA VOSTRA FORMAZIONE

F.A.Q. (domande frequenti)

Non è altro che l'ottimizzazione dei ricavi e la riduzione dei costi in uscita che, nel caso del trading, si identificano nella gestione di operazioni redditizie e nella riduzione di operazioni in perdita, inevitabili come i costi di qualsiasi attività.

La gestione del rischio è ciò che determina la redditività di qualsiasi attività e questo vale anche per il trading.

Sicuramente le strategie che realizzano il maggior numero di profitti sono le cosiddette strategie trend follower, ovvero quando si verifica una rottura della resistenza/supporto a favore del trend primario.

  • avvicinandosi al mondo del trading non si ritaglia delle ore lavorative da dedicare solo ed esclusivamente a questo mestiere e tende a cliccare mentre fa qualcos'altro
  • iniziare a trade non costruendo un piano di investimento diversificato ma sperando di guadagnare in modo consistente aprendo singole operazioni
  • iniziare a lavorare, con tempi ridotti, nello scalping, un'operazione che richiede un alto grado di esperienza e disciplina
  • chi apre operazioni senza alcuna esperienza tende a lasciar correre le perdite per evitare di incorrere in perdite e bloccare i profitti
  • Molti iniziano a fare trading senza avere obiettivi di profitto reali sul capitale investito. Questo porta spesso a bruciare i profitti e a ritrovarsi in perdita.

Faq